Gomme per mountain bike: Maxxis Crossmark

Maxxis Crossmark: la gomma perfetta per il Cross country

Si tratta di un modello polivalente, molto indicato per il Cross Country, il copertone Maxxis Crossmark è facilmente riconoscibile per la cresta centrale con la caratteristica scolpitura a croce. In questo articolo vediamo le caratteristiche tecniche  del modello da 29″, con la sezione da 2,10″ pollici e con la tecnologia Tubeless Ready senza camera d’aria.

Maxxis Crossmark

Il suo battistrada è adatto sia per l’uso alla ruota anteriore che alla posteriore.

Il Crossmark di Maxxis è una gomma con un battistrada molto “veloce”. Cosa si intende per battistrada “veloce”?? Semplice, se guardiamo le foto qui in questo articolo si vedono molto bene i tasselli che lo compongono. Sono tutti molto vicini l’uno a all’altro, ed hanno un’altezza contenuta, non troppo pronunciata. In particolare la linea centrale è molto ravvicinata e sembra creare un’unica cresta. Questa, durante la corsa, garantisce uno scorrimento eccezionale, poca vibrazione e bassa resistenza al rotolamento. I tappi che compongono le spalle laterali sono contenuti, ma abbastanza pronunciati da garantirci un buon grip quando pieghiamo lateralmente.

Sicuramente il Crossmark di Maxxis è indicato per i terreni compatti, o poco smossi, e naturalmente anche per uscite che prevedono l’asfalto. Da fare attenzione invece per i fondi più fangosi o smossi: difficile che i tappi bassi e così ravvicinati riescano a smaltire il fango in accumulo in modo veloce. In tal caso meglio optare per un’altro copertone con tassellatura più alta e spaziata.

In questa versione, Tubeless Ready, che può essere montata con o senza camera d’aria, il copertone Crossmark di MAXXIS è dotato di un rinforzo Exo che assicura una maggiore protezione contro l’abrasione e gli strappi laterali ai fianchi della copertura.

Caratteristiche tecniche del Maxxis Crossmark:

Cerchietto : Flessibile in kevlar

Colore : Nero

Dimensione : 29×2,10″

ETRTO : 52-622

Montaggio/tecnologia : Tubeless Ready (volendo anche camera d’aria)

Terreno : Polivalente (preferibilmente terreno compatto, poco smosso, asfalto, poco fangoso)

Pressione massima consigliata: 60 psi / 4 bar

carcassa, numero di TPI : 60 TPI, giusto equilibrio tra resistenza e leggerezza

Tipo di spalla: protezione EXO in kevlar contro gli strappi laterali e le abrasioni

Peso (dichiarato dal produttore per questo modello specifico): 685 g

Codice di riferimento: TB96665100

Una gomma che è già una leggenda

Fin dal suo debutto, quando ha dovuto raccogliere l’eredità del Larsen TT, il Maxxis Crossmark è diventato sicuramente un punto di riferimento nel settore del Cross Country da gara. La fila continua di tasselli centrali a croce lo ha reso subito riconoscibile e ricercato. Sulle spalle i tasselli leggermente rialzati offrono una precisione in curva mai riscontrata prima ad elevate velocità. Se siamo in cerca di una copertura per la nostra MTB con il Maxxis Crossmark faremo sicuramente un acquisto di cui saremo soddisfatti.

Commenti

La bici è la tua passione?

Unisciti a più di altri 1.000 ciclisti e ricevi utili consigli per ottenere il meglio dalla tua bici.

Pedalare non sarà più come prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *